Sono tre le sane abitudini prescritte per scongiurare la la seconda ondata di contagi. Evitare quanto più possibile gli assembramenti. Portare la mascherina nel caso in cui il distanziamento sociale di almeno un metro dagli altri risulta impossibile. Igienizzarsi frequentemente le mani. Il fatto che una bambina si porti a scuola un flacone per igienizzarsi le mani è assolutamente positivo. Il fatto che lo faccia in autonomia è ancor meglio, perché significa che ci sono fanciulli consci della gravità della situazione. Quando le maestre hanno scoperto che quello che la bambina stava usando per igienizzarsi le mani non era il fluido preposto allo scopo.

Ah, ma non è Lercio!