Fare politica all’epoca dei social network ha significato anche vendere la propria immagine. Il campione della dialettica tutta mediatica è indubbiamente il segretario della Lega, Matteo Salvini. Questa mattina ha pubblicato su twitter una foto che lo ritrae mentre è impegnato a farsi un selfie in montagna. Vista l’emergenza sanitaria in cui ci troviamo, fa tirare un sospiro di sollievo il fatto che riunisca i suoi elettori via etere e non si sia unito alla Marcia della Liberazione di stamattina. L’atto di responsabilità è stato notato anche dagli admin dell’account ufficiale di Immuni.

Usare l’ashtag #immuni sotto l’account di Matteo Salvini, detrattore dell’app per il tracciamento dei contagi, è già un blast di per sé. Inoltre, permette all’account Immuni App di crescere in visibilità, sulla scia del popolarissimo Matteo Salvini.