Davide Barillari è ormai diventato il portavoce dei dubbiosi della pericolosità del covid-19. La considerano alla stregua di una normalissima influenza. Il consigliere della Regione Lazio del Movimento 5 Stelle, nel suo sminuire i dati preoccupanti di una curva dei contagi in ascesa, sta toccando delle vette di poesia. Invita il popolo a non avere paura, che a quanto pare è un virus che fa più morti del coronavirus. È arrivato persino a bloccare su twitter Roberto Burioni, il virologo servo dei poteri forti. Fortunatamente ancora non ha bloccato Fabio Salamida, che non perde mai l’occasione di blastarlo.