Ogni mattina il Blastometro deve correre più veloce dei blast ai tweet di Davide Barillari. Ha chiesto ai residenti della regione di cui è consigliere di inviargli referti dei tamponi entro le 15. Non importa che siano positivi o negativi. Nel rispetto della privacy degli utenti, ovviamente bisognerà oscurare i propri dati personali. Chissà cosa sta tramando. Nella curiosità che ci tormenta, diversi utenti su twitter non si sono risparmiati nel fargli battutine. Ancora non c’è il commento di Fabio Salamida (link al blast). Magari ci saranno aggiornamenti anche su questo. Per ora, facciamoci bastare un blast venale e un blast astrofisico.