Vincenzo De Luca durante il lockdown si era guadagnato il soprannome di sceriffo. Negli annali dei meme migliori resteranno i suoi discorsi ai cittadini della regione Campania. Pittoresco nei contenuti e attoriale nei modi, il Presidente ne ha detta un’altra delle sue. Dovrebbe essere già operativo il discusso provvedimento di chiudere le scuole, per scongiurare l’aumento dei contagi in una delle zone più densamente popolate d’Italia. Per quanto riguarda il fine settimana di Halloween in arrivo, Vincenzo De Luca rientra nella parte dello ‘sceriffo col lanciafiamme‘.

«Nel weekend di Halloween, americanata che è monumento all’imbecillità, chiuderemo tutto alle 22. Sarà il coprifuoco, non sarà consentita neanche la mobilità»

De Luca, La Repubblica

Ma sono finiti i momenti in cui le uscite di De Luca venivano guardate con simpatia dalla maggior parte della popolazione. Infatti, arriva subito la blastata potente e sicura contro un’antica usanza del capoluogo partenopeo…

«Le celebrazioni per San Gennaro invece un simposio di menti direttamente dal CERN»