Insomma, Joe Biden è ufficialmente il Presidente degli Stati Uniti d’America. C’è chi dice che bisognerà aspettare la conferma dell’8 dicembre. Insomma, il tempo di controllare che non ci siano stati imbrogli elettorali di nessun tipo. Guarda caso, proprio il giorno dell’Immacolata. C’è una certa dose di ironia nelle coincidenze che legano ‘la cheerleader’ di casa nostra all’ex inquilino della casa bianca.

Ieri era Facebook a blastare Trump, per ogni cosa scrivesse (link al blast). Ovviamente, non poteva mancare l’intervento di TAFFO, l’agenzia di pompe funebri da cui tutti vorremmo farci curare nell’altra vita. Ok, non c’è un modo carino per dirlo. In ogni caso, ricondivide lo screen dal Facebook di Donald Trump, quello in cui si dichiara vincitore. La didascalia è un blast che ha mandato in tilt il nostro algoritmo.

Again: Bi-den, Trump.