Luca Bizzarri l’ho conosciuto grazie a camera cafè e a quella comicità in cui riconoscevo la mia vita in ufficio. Proprio come Paolo Villaggio con il suo fantozzi, quella serie ha saputo cogliere il lato ironico-lavorativo-drammatico del periodo in cui è ambientata. Luca però da il meglio su internet grazie a commenti come questo: