Si tratta di un operaio di 35 anni della Provincia di Cagliari: è entrato in un negozio di alimentari vestito da pecora, con un rotolo di carta igienica in mano e senza mascherina (o meglio, con una Ffp2 bucata), col chiaro intento di deridere chi rispetta le normative anti-Covid, che i negazionisti chiamano solitamente “pecore”. “L’avete mai vista una pecora che fa la spesa? È pieno!”. Queste le parole pronunciate dall’uomo nel video, durante il quale ha fatto anche finta di starnutire. L’uomo, che nel suo profilo social aveva già pubblicato contenuti negazionisti e no-vax, è stato multato dai Carabinieri con una contravvenzione da 400 euro. Il video ha fatto in poche ore il giro del web. Noi vi proponiamo quello pubblicato dal canale YouTube del Corriere.it (qui il link). Ah, se non volete rovinarvi la giornata, limitatevi a guardare il video ed evitate la sezione commenti, dove una moltitudine di utenti ha esaltato il gesto dell’uomo.