Saverio Tommasi, giornalista di FanPage, posta su Facebook un articolo che parla della prossima uscita del nuovo libro di Roberto Saviano. L’autore di “Gomorra”, infatti, ha concluso “Gridalo”. Proviamo a immaginare cosa non poteva mancare sotto un post che riporta una marchetta del genere? Ovviamente i nazional-sovranisti si sono scagliati contro il buonismo radical-chic dell’autore del libro. Un utente in particolare era talmente indignato con Roberto Saviano, che ha persino dimenticato come si scrive nella sua lingua madre. Saverio Tommasi glielo fa notare con un blast epico.