Ieri a Roma, in Piazza del Popolo, c’è stato il raduno del Friday For Future, lo sciopero degli studenti contro il cambiamento climatico e l’assenza di risposte da parte della politica e dell’economia. Oggi a San Giovanni, sempre nella Capitale, ha avuto luogo la Marcia della Liberazione. Tanti NoMask e negazionisti del covid tutti insieme a protestare contro la dittatura sanitaria. Anche Taffo ha voluto partecipare alla manifestazione, facendo del sano volantinaggio…

Taffo è la popolare agenzia di pompe funebri che ha fatto del cinismo e del sarcasmo la sua arma pubblicitaria più potente. Ecco, presentarsi con tanto mascherina nera con il proprio logo alla Marcia della Liberazione è un blast non verbale, ma altamente esplosivo. In nome di quelle morti causate dall’irresponsabilità individuale, che si appoggia ad una velleità libertaria contro una dittatura sanitaria (inesistente). Taffo ne ha approfittato per ricordare i servizi offerti in quanto agenzia di pompe funebri.