Ma non è finita qui. Abbiamo pubblicato ieri mattina il capitolo della saga “Roberto Burioni blasta gente” riguardante la lattoferrina. Prima o poi tornerà in voga anche la vitamina C come cura contro il covid-19. Ma sappiamo tutti che prevenire è meglio che curare. Un blaster di quelli sagaci ce lo ha ricordato qualche giorno fa (link al blast). L’ultimo post del virologo riguardava la presunta cura alla lattoferrina (link al blast). Il sarcasmo e il realismo lasciano posto a umorismo cinefilo.

«Ma che razza di dottore sarebbe? Si può sapere? Segaossa, per caso? O pizzicanalista?»